Pulsantiera di navigazione Adriano StefaniPsicologo

Terapia di coppia

Terapia di coppia
La mia passione consiste nell'aiutare le persone a ricreare e a preservare l'intimità e l'amore nelle proprie relazioni affettive.

Per mia esperienza, le coppie si rivolgono ad un terapeuta di coppia per ragioni diverse.

Talvolta i partner non hanno più fiducia l’uno nell’altra. Altre volte non riescono più a parlare tra loro in modo costruttivo e le comunicazioni diventano sistematicamente degli scontri faticosi.

Alcune coppie possono non essere soddisfatte della propria intimità sessuale. Altre, invece, non sentono di possedere più complicità ed intimità emotiva, o addirittura non ne hanno mai goduto.

Altre volte, la causa dei problemi consiste in una o più ferite profonde nella storia della coppia, come ad esempio un tradimento, o l'assenza del partner in un momento di forte vulnerabilità e bisogno.

Poi ci sono le coppie che non hanno particolari conflitti, anzi i partner vanno piuttosto d’accordo, ma sentono di essere molto lontani l'uno dall'altra, come dei conviventi sotto uno stesso tetto.

Ma  spesso i problemi che i partner portano in terapia di coppia sono una combinazione delle precedenti difficoltà, perché ciascuna coppia è dissimile a proprio modo.

In ogni caso i partner che arrivano in terapia di coppia non sentono di possedere un legame profondo tra loro, oppure avvertono di avere un legame importante ma vogliono approfondirlo perché: “Ci sono dei problemi che non riusciamo a risolvere da soli”, oppure: “Va bene ma potrebbe andare meglio”.


Crisi di coppia
Al di là dei problemi e delle dispute esteriori, per assurdo, all’interno di ciascun partner, in profondità, rimane il desiderio - talvolta sopito o dimenticato - di essere in coppia, di amare e di ricevere amore, di condividere la propria vita con una persona con cui si abbia un rapporto unico e speciale. Una persona con cui sentirsi al sicuro, cui potersi affidare nei momenti in cui la vita si fa difficile.

All'esterno i partner sono lontani, sono in conflitto tra loro, un conflitto aggressivo oppure bloccato, poco importa. All'interno, soffrono entrambi della mancanza d'amore e desiderano unione, così come tutti gli esseri umani, fin dalla nascita.

All’esterno il risentimento, stratificatosi nel tempo, talvolta nel corso di anni. All’interno la voglia di comunione, tenuta nascosta all’altro, ma ben presente nel proprio intimo.


Seduta di terapia di coppia
In queste situazioni, la terapia di coppia, offerta da un valido e preparato psicoterapeuta, può essere di grande aiuto perché permette ai partner di incontrarsi settimanalmente in un luogo protetto e di affrontare le proprie difficoltà mentre si è supportati e guidati da un professionista imparziale.

Questi incontri cadenzati permettono di portare a galla, approfondire e comprendere le emozioni profonde che spesso, in una coppia in crisi, rimangono inespresse.

Gradualmente i partner comprendono cosa è andato storto in passato, si mostrano nella propria autenticità e ristabiliscono la fiducia che costituisce la base di un legame profondo.


Coppia - Grecia 2015
Una volta ricostituito il legame di fiducia, i partner hanno la possibilità di risolvere i propri conflitti, che talvolta sono stati trascinati per anni e anni, e ritrovano quella dimensione d'amore che contribuisce a dare senso alla vita, pur tra le mille difficoltà della esistenza umana.

Per giungere a questo risultato, accompagno e aiuto i partner a focalizzarsi e a comprendere le proprie emozioni profonde e i relativi bisogni che spesso sono rimasti sottaciuti. Quando ce n’è bisogno, li aiuto inoltre ad affrontare le ferite che talvolta si sono inferti vicendevolmente nel corso della propria storia di coppia.

Attraverso la psicoterapia di coppia, i partner si calmano mentalmente e migliorano la propria capacità di empatizzare reciprocamente, di cogliere il punto di vista dell'altro e di amarsi.


Come si svolge il percorso di psicoterapia di coppia

  • Innanzi tutto incontro la coppia per un primo incontro conoscitivo e informativo, durante il quale valuto il problema, fornisco tutte le informazioni necessarie e permetto ai partner di valutare se sono lo psicoterapeuta giusto per loro. Questo primo incontro è gratuito e senza impegno.

  • I primi quattro incontri sono dedicati alla raccolta della storia dei partner e della coppia. Durante questi incontri preliminari, due sedute su quattro saranno di natura individuale in modo da poter valutare le problematiche senza la presenza dell’altro partner.

  • Seguono le sedute di psicoterapia di coppia vere e proprie finalizzate a individuare e interrompere le dinamiche negative e, una volta raggiunto questo scopo, a risolvere i conflitti della coppia.

  • Nel mio lavoro utilizzo principalmente l’Emotionally Focused Therapy, l’approccio di psicoterapia di coppia, validato empiricamente, che si focalizza sulle emozioni e sui vissuti profondi. Talvolta trovo utile descrivere ciò che sta avvenendo in seduta usando il linguaggio descrittivo dell’Analisi Transazionale. Di rado, uno dei partner può presentare un forte trauma non elaborato e che ostacola l’armonia della coppia. In questi casi, trovo utile elaborare il trauma alla presenza dell’altro partner mediante l’approccio EMDR.

  • E'difficile prevedere la durata del percorso. In genere dopo 12-20 incontri la coppia comincia a stare meglio, ma questo varia da situazione a situazione.

  • Le sedute hanno luogo settimanalmente sempre nello stesso giorno e orario (a meno di esigenze diverse, di cui si discuterà durante il primo incontro).


Come si svolge il primo incontro conoscitivo e informativo

Dove ha luogo la consultazione gratuita?
L’incontro di consultazione gratuita avviene in un luogo protetto e riservato, nel mio studio di:
Quanto dura la consultazione?
Ha una durata di circa 50 minuti.

Posso venire da sola/o senza il mio partner?
No, essendo una terapia di coppia in questo primo incontro è necessaria la presenza di entrambi i partner.

Quello che diremo verrà mantenuto segreto?
Sì, come psicologo sono tenuto per legge a mantenere riservato quanto mi viene detto dai clienti.

Come posso prenotare un appuntamento?
E' possibile prenotare il primo incontro gratuito in questi due modi:
  • Contattandomi telefonicamente al numero 348 5830220
  • Oppure compilando il seguente modulo elettronico:

PRENOTA ORA UN PRIMO INCONTRO INFORMATIVO GRATUITO
La richiesta di prenotazione rimarrà strettamente confidenziale.

Le voci contrassegnate dal simbolo sono OBBLIGATORIE
Codice di controllo
Io sottoscritto/a presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Visualizza l'informativa